Utilizziamo i cookie per offrire i servizi e le funzionalità proposte dal nostro sito web e per migliorare l'esperienza degli utenti. I cookie sono piccoli file o porzioni di dati che vengono scaricati o archiviati sul tuo computer o altri dispositivi. Possono contenere informazioni sul tuo uso del nostro sito web (includendo alcuni servizi di terze parti e funzionalità offerte dal nostro sito web). Facendo clic su "Accetto" acconsenti a tale uso dei cookie. Puoi sempre ritirare il consenso successivamente. Tieni presente che se elimini o disattivi i nostri cookie puoi sperimentare interruzioni o funzionalità limitate in alcune aree del sito web. Cookie policy

 

NEWS AL FEMMINILE

curiosità in rosa dal mondo del vino

 

 

 

NOTIZIARIO REGIONALE

elenco completo delle notizie per regione

 

 

 

DELEGAZIONI REGIONALI

elenco completo delle socie ordinato per tipologia e suddiviso per regione

 

 

AREA RISERVATA   

 

 

NOTIZIE

 

EVENTI

 

VINITALY 2017 - Programma completo

 

 

ECCO LA 1ª FESTA DELLE DONNE DEL VINO 2017: OLTRE 70 EVENTI

 

 
 

 
 

12-11-2016//Cantine Fratelli Berlucchi

Vincenzo Rapisarda “angelo” dei grandi ustionati è il personaggio dell’anno 2016 delle Donne del vino

 

 

Per sostenere l’azione del Prof. Rapisarda in favore dei grandi ustionati nelle zone più povere del mondo, le Donne del Vino metteranno all’asta le loro bottiglie più pregiate e rare sabato, 12 novembre, nelle Cantine Fratelli Berlucchi di Borgonato di Cortefranca (Brescia)

 

 

”Donne,Vino e Bellezza”, questo il must del 2016, espresso da Donatella Cinelli Colombini, Presidente dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino.

 

Ed è appunto in quest’ottica dove i terribili danni dell’ustione vengono cancellati dal ritorno all’aspetto normale attraverso il lavoro scientifico ed umanitario del Prof. Vincenzo Rapisarda, Direttore della Struttura Complessa di Chirurgia Plastica e Centro per Grandi Ustionati dell'Ospedale Niguarda di Milano, che il premio rappresenta la sua destinazione ideale.

 

Ma la sua opera non si ferma a Milano, ma si apre ai grandi ustionati delle zone più povere del mondo: la onlus ALMaUST, da lui creata in Africa, ne è l’esempio immediato. Con il premio al Prof. Rapisarda, l’Associazione Nazionale Le Donne del Vino intende riconoscere il suo impegno costante e profondo verso chi è vittima di così gravi insulti alla propria persona, unendo scienza e professionalità ad una profonda sensibilità umana.

 

Durante la Consegna del premio, il 12 novembre p.v., nelle cantine Fratelli Berlucchi in via Broletto 2 di Borgonato di Cortefranca (BS), dalle ore 15,00, si svolgerà un’asta di “bottiglie rare e pregiate” prodotte ed offerte dalle Cantine de Le Donne del Vino: il ricavato sarà destinato alla onlus ALMaUst, creata dal prof.Rapisarda.

 

Ufficio stampa:

Anna Pesenti

annapesenti@hotmail.it

335 6376458 - 334 3997914

 

Fiammetta Mussio

fiammetta.mussio@gmail.com

339 7552481

 
Torna