Premio Ezio Marchi alla Donna del Vino Chiara Giorleo

Premio Ezio Marchi alla Donna del Vino Chiara Giorleo

Premio Ezio Marchi 2022 per la comunicazione premiata la Donna del Vino Chiara Giorleo

Il Premio Ezio Marchi per la comunicazione, organizzato dall’Associazione Amici della Chianina e dal Consorzio IGP Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale è stato assegnato sabato 28 maggio durante la cena di gala al ristorante ‘Villa il Casato’ di Bettolle a Chiara Giorleo con la motivazione “Per la sua grande professionalità nel raccontare i valori delle eccellenze enogastronomiche”.

Il Premio “Ezio Marchi”, giunto alla XIV edizione, è conferito a personaggi o enti impegnati nella valorizzazione, nella comunicazione e nella divulgazione delle eccellenze enogastronomiche ed è intitolato al professor Ezio Marchi, il padre dell’odierno allevamento della chianina.

Dopo la laurea in Economia Aziendale conseguita tra Italia e Malta, Chiara Giorleo si specializza in marketing e comunicazione enogastronomica con esperienze di studio anche in Canada, California e Regno Unito. Oggi lavora come critica enogastronomica freelance con collaborazioni e pubblicazioni in Italia, Stati Uniti, Russia e Inghilterra ed è titolare del blog chiaragiorleo.com in italiano e inglese. Giudice per concorsi nazionali e internazionali come lo storico IWC; è referente per l’Italia del concorso mondiale sull’enoturismo (WBV) e co-curatrice della guida ai migliori rosati italiani 50 Top Rosé.
Docente AIS e WSET, relatrice e guida esperta di tour enogastronomici.
Certificata AIS e in possesso del Diploma WSET conseguito a Londra.
Delegata dell’Associazione Nazionale Donne del Vino Umbria.

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 200px;}