PROGETTO ETICO INSIEME CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE – CONSEGNA RICAVATO A ONLUS

PROGETTO ETICO INSIEME CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE – CONSEGNA RICAVATO A ONLUS

La Associazione Nazionale Le Donne del Vino ha aderito nel 2021 al Progetto Etico di Amorim Cork Italia per il sostegno ai centri antiviolenza per donne vittime di soprusi e brutalità.

Azione a cui le Donne del Vino sono particolarmente sensibili a causa di ben 2 femminicidi di socie avvenuti a distanza di pochi anni in Friuli Venezia Giulia e in Sicilia. In ogni regione le socie hanno raccolto quantità notevoli di tappi il cui ricavato è stato poi donato alle diverse Onlus scelte in ogni territorio.

Il Friuli Venezia Giulia è la Regione a capo di questo programma con la Consigliera Cristiana Cirielli coordinatrice nazionale, che nel corso di questi anni ha visto le adesioni entusiaste delle tante regioni e che insieme stanno dando aiuti a moltissimi centri poiché le donne bisognose di aiuto crescono sempre di più. Diversi sono gli interventi di supporto che vengono creati con azioni di sostegno sociale psicologico sino a ricerca di occupazione e di abitazioni sicure.

In questi ultimi mesi le Regioni che hanno donato il loro ricavato sono state Toscana, Trentino Alto Adige e Emilia Romagna. Nel Friuli Venezia Giulia grazie alle produttrici e moltissimo anche dalle sommelier il lavoro di squadra è stato molto importante e ha permesso di arrivare a ben 600 euro di donazione alla Onlus Goap di Trieste che si occupa delle donne vittime di diverse azioni.

Carlos Santos A.D. di Amorim Cork Italia grande fautore di innovativi ed interessanti Progetti molto spesso al nostro fianco, ha ideato nel 2021 tale piano a cui la nostra Associazione ha subito aderito.

Il Progetto Etico è un progetto di economia circolare che trasforma il sughero dei tappi in oggetto di arredo di design e con il ricavato ottenuto permette di sostenere i centri antiviolenza.

UNA NUOVA ESTETICA CHE NASCE DA UNA NUOVA ETICA

I tappi di sughero usati ritrovano una seconda dimensione tornando in cantina ma trasformati in oggetti di design ad alto contenuto sociale. SUBER SECOND LIFE il nome della linea.

La Associazione Nazionale Le Donne Del Vino è sempre stata molto attiva nel settore del sociale con molte attività e eventi.

Il Sindaco Di Piazza ha voluto gentilmente ospitarci nel Palazzo Municipale nella sala denominata Salotto Azzurro per questa cerimonia che vedrà Carlos Santos A.D. di Amorim Cork Italia consegnare alla Onlus Goap la busta con il ricavato delle Donne del Vino F.V.G. , presenti sia la Coordinatrice nazionale Consigliera Cristiana Cirielli che la vice delegata Rosa Prisciandaro Responsabile per questa regione, insieme a Elena Roppa Delegata FVG e altre socie ad alcuni giornalisti ed Autorità, tra cui Assessore Comune di Pordenone per Agricoltura e Turismo, Avv. Morena Cristofori.

Cristiana Cirelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 200px;}