Progetto D-Vino nelle scuole, in partenza anche in Campania

Progetto D-Vino nelle scuole, in partenza anche in Campania

Arriva anche in Campania il progetto che lo scorso anno ha trovato la sua attuazione nelle scuole dell’Emilia Romagna, Sicilia e Piemonte

Già da tempo l’Associazione Nazionale delle Donne del Vino propone di introdurre l’insegnamento del vino negli istituti alberghieri e turistici come materia di studio.

Partito come progetto pilota solo in alcune regioni, l’iniziativa mira a espandersi in tutta Italia e a essere introdotta ufficialmente dal MIUR per i prossimi anni scolastici.
Intanto in Campania, il prossimo 28 Novembre, sarà presentato l’inizio delle lezioni che introdurranno gli studenti dell’I.P.S.E.O.A Duca Di Buonvicino allo studio del vino grazie al contributo di alcune associate campane che, racconteranno e spiegheranno – a seconda della loro professione – vari aspetti del settore enologico.

Se solo si pensa che il vino costituisce circa un terzo dei ricavi dei ristoranti ed è una delle maggiori attività di interesse dei viaggiatori stranieri in Italia, risulta evidente come i futuri manager, responsabili di sala e/o di ristoranti abbiano bisogno, sin dalle scuole superiori, di una preparazione di base.

“Questo progetto nasce dall’esigenza di colmare un’incredibile lacuna nella formazione degli studenti degli istituti alberghieri del nostro paese, dove enogastronomia ed enoturismo rappresentano un volano per l’economia. Inserire, quindi, la materia vino nel programma didattico rappresenta un punto di svolta epocale. I ragazzi avranno l’opportunità di conoscere, nell’ambito di sei incontri e attraverso la testimonianza delle socie, il mondo del vino a tutto tondo: dalla conoscenza dei vini e territori, alla degustazione, passando per la comunicazione del vino.
Sarà un’esperienza incredibile anche per Noi entrare in contatto e formare i potenziali futuri ambasciatori del nostro territorio”, dichiara la delegata campana, Valentina Carputo.

In occasione dell’incontro del 28 novembre 2022 alle ore 12:00 presso l’I.P.S.E.O.A Duca Di Buonvicino (NA), interverranno la Prof. Carmela Musello, Preside I.P.S.E.O.A Duca Di Buonvicino, Valentina Carputo, delegata Donne del Vino della Campania e successivamente verranno introdotte le professioni del Vino con le socie : l’enologa Chiara Moio ; Gilda Guida in qualità di Sales Manager; Cristina Varchetta come addetta all’Hospitality; Fosca Tortorelli Giornalista enogastronomica; Michela Guadagno Sommelier; Lorella Di Porzio Ristoratrice; Tiziana De Maro Enotecaria, Nunzia Sarpone come agente di commercio.

Le conclusioni dell’incontro saranno affidate all’Assessore all’istruzione e alle politiche sociali e giovanili della Regione Campania Lucia Fortini e all’Assessore all’ agricoltura Regione Campania Nicola Caputo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 200px;}